Garanzia

Garanzia

GARANZIA LEGALE E CONVENZIONALE DI CONFORMITÀ DEL PRODOTTO VALIDA PER IL TERRITORIO ITALIANO

Hellatron S.p.A. presta al Consumatore che acquista questo Prodotto presso un rivenditore la garanzia legale prevista dagli articoli da 130 a 135 del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo). Analoga garanzia, di natura convenzionale, da esercitarsi con le modalità e nei i termini indicati nei richiamati articoli del Codice del Consumo è prestata a favore anche dell’acquirente non Consumatore.
La garanzia (sia legale, sia convenzionale) prestata da Hellatron S.p.A. prevede che per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto o manifestatosi successivamente, l’acquirente, nel termine di 24 mesi dall’acquisto per i Consumatori e nel termine di 12 mesi dall’acquisto per i non Consumatori, avrà diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6 dell’art. 130 del Codice del Consumo ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9 del medesimo articolo 130.
Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non sia possibile o sia eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non darà diritto alla risoluzione del contratto.
In relazione agli accessori ed alle parti soggette a usura (carica-batterie, auricolari) il periodo di garanzia è sempre limitato a 12 mesi, a prescindere dalla qualità dell’acquirente. Per le sole batterie il periodo di garanzia è sempre limitato a 6 mesi, a prescindere dalla qualità dell’acquirente.
La garanzia non si applica ad eventuali difetti del software, di proprietà di terzi, installati sul Prodotto.


INTERVENTO IN GARANZIA 

Sia per ciò che riguarda la garanzia legale, sia per quella convenzionale, entro il termine di due mesi dalla scoperta del difetto di conformità, l’acquirente dovrà denunciarlo on line, compilando l’apposito form, su questo sito web.
Il Prodotto dovrà quindi essere riconsegnato, di preferenza nel suo imballo originale, integro e completo di tutti gli accessori presso l’esercizio commerciale nel quale è stato acquistato; quest’ultimo provvederà a farlo pervenire al Centro di Assistenza Tecnica (CAT) di Hellatron S.p.A.. Nel caso in cui il Prodotto venga riconsegnato in un imballo non originale o palesemente non integro, eventuali danni dovuti al trasporto saranno interamente a carico dell’acquirente Nel caso di spedizione parziale degli accessori, verranno sostituiti solo quelli effettivamente pervenuti al CAT.
L’acquirente dovrà inserire all’interno dell’imballo copia della fattura o dello scontrino fiscale relativo all’acquisto del Prodotto.
In alternativa, l’acquirente, una volta effettuata la denuncia on line del difetto di conformità compilando l’apposito form, potrà spedire direttamente il Prodotto al CAT al seguente indirizzo Hellatron S.p.A, divisione Bluego, via E.Mattei 10 – 20010 – Pogliano Milanese (Milano).
Il CAT, accertato il difetto di conformità, provvederà alla riparazione nei tempi tecnici strettamente indispensabili ed a riconsegnare il Prodotto all’esercizio commerciale presso cui è stato acquistato, che lo renderà all’acquirente, ovvero, nel caso il Prodotto sia stato reso direttamente dall’acquirente, a rispedirlo al medesimo riparato/sostituito.
La mancata osservanza della procedura sopra indicata per la denuncia del difetto di conformità renderà invalida la garanzia.
Per i Prodotti inviati in riparazione e per i quali non venga riscontrata dal CAT alcuna difformità o malfunzionamento, verranno addebitati all’acquirente € 45 oltre IVA e spese di trasporto (consegna e resa). In tali casi, la riconsegna del Prodotto avverrà solo dopo l’avvenuto pagamento tramite bonifico bancario (o contrassegno).
In caso di mancato pagamento e decorsi 6 (sei) mesi dalla relativa richiesta, il CAT potrà procedere allo smaltimento del Prodotto senza ulteriore comunicazione e considererà chiusa la pratica.

ESCLUSIONI DELLA GARANZIA

L’acquirente sarà tenuto a conservare lo scontrino fiscale o la fattura per dimostrare l’acquisto effettuato. Lo scontrino fiscale o la fattura dovranno dare chiara indicazione della tipologia del Prodotto acquistato. In caso di mancata indicazione della tipologia del Prodotto, lo scontrino non sarà ritenuto valido ai fini della garanzia, a meno che non sia corredato da altro documento proveniente dal rivenditore che ne attesti la riconducibilità certa al Prodotto.
Comporteranno inoltre l’esclusione della garanzia:
• la cancellazione, anche parziale, del numero di riconoscimento o Serial Number (S/N) impresso su ciascun Prodotto;
• la riparazione del Prodotto ad opera di soggetti diversi dal CAT;
• la presenza di danni provocati da dolo, incuria, uso non conforme alle specifiche, installazione di software, presenza di virus o malware;
• qualsiasi modifica o manomissione del Prodotto;
• i danni provocati da fenomeni naturali, eventi eccezionali, fuoco o infiltrazioni di liquidi;
• i danni provocati da collegamenti del Prodotto a tensioni diverse da quelle indicate, oppure causati da scariche elettriche di ogni tipo (fulmini, sovratensioni, scariche elettrostatiche o induttive).

GARANZIA PLUS

Qualora l’acquirente (Consumatore o non Consumatore) entro e non oltre 15 giorni dalla data di acquisto del Prodotto (facendo fede a tal fine la data apposta sulla fattura o sullo scontrino fiscale) provveda alla registrazione dello stesso su questo sito web (Registra Prodotto), usufruirà di condizioni di garanzia di miglior favore.
In particolare, al momento della denuncia - da parte di un acquirente che abbia registrato il Prodotto - di un difetto di conformità nei termini ed alle condizioni indicate al paragrafo “Intervento in Garanzia”, il CAT, presa nota del difetto denunciato, invierà all’acquirente una mail contenente un’etichetta da stampare ed apporre sull’imballo del prodotto guasto, indicante il numero di RMA. Una volta attivata tale procedura di garanzia, il CAT, a mezzo corriere, provvederà a curare direttamente la presa in consegna e la riconsegna del Prodotto riparato/sostituito al domicilio dell’acquirente, tenendo a proprio carico tutte le relative spese, fatto salvo il caso in cui sul Prodotto inviato in riparazione non venissero riscontrati dal CAT alcuna difformità o malfunzionamento. In tale ultima ipotesi si applicherà comunque la normale disciplina prevista al paragrafo “Intervento in Garanzia”, compreso l’addebito del costo di € 45 oltre alle spese di trasporto.


FORO COMPETENTE

Per ogni controversia con acquirenti non Consumatori sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.